Contrattazione integrativa

I Contratti nazionali che regolano il rapporto di lavoro dei pubblici dipendenti prevedono che una parte di salario sia assegnato ai dipendenti secondo regole specifiche stabilite attraverso la contrattazione aziendale definita "contrattazione integrativa": l'art. 67 comma 11 del D.L. 112/2008 convertito in L. 133/2008 prevede che questi contratti, sottoscritti tra i rappresentanti dell'Amministrazione e i rappresentanti sindacali, siano pubblicati permanentemente sul sito web del Comune e trasmessi annualmente ai competenti organi di controllo.

La pubbliacazione è prevista anche dall'art. 21 del  D. Lgs. 33/2013, così come modificato dal D. Lgs. 97/2016.

Contratti integrativi
Costi contratti integrativi