Documentazione da presentare

I documenti da allegare sono i seguenti:

- attestazione del versamento dei diritti di segreteria
- documentazione ed elaborati grafici previsti dalla vigente normativa
- eventuali pareri, nulla osta o atti di assenso comunque denominati necessari per l'esecuzione dei lavori e/o documentazione necessaria per acquisirli da parte del SUAP
- eventuali altri elaborati richiesti da normative di settore

Tempi

Il termine del procedimento è di 60 giorni

Informazioni

La richiesta di permesso di costruire è dovuto per interventi di cui all'art. 78 della L.R. 1/2005.

Il permesso di costruire deve essere richiesto per qualsiasi modificazione o variante, di qualunque natura o portata, che si intende apportare ad opere che abbiano formato oggetto di precedente permesso di costruire.

Il termine per l'inizio dei lavori non può essere superiore ad un anno dalla data di rilascio del permesso, mentre il termine massimo per l'ultimazione dei lavori è di tre anni dalla data di inizio lavori, pena, in entrambi i casi, la decadenza ex lege del permesso di costruire. Se i lavori non vengono ultimati entro il termine sopra detto, l'interessato deve presentare un nuovo titolo abilitativo per il completamento dei lavori.
Ai sensi della L.R. 1/2005 e del D.P.R. 380/01 il titolare del permesso deve presentare la comunicazione di inizio lavori entro un anno e la comunicazione di fine lavori entro  tre anni dalla data di inizio lavori.
Nel caso di varianti in corso d'opera, quando non ricorrano le condizioni di cui all'art. 83 bis comma 1 della L.R. 1/2005, l'interessato deve presentare un nuovo permesso di costruire contenente le modifiche da apportare al progetto originario.
Qualora invece sussistano le condizioni di cui all'art. 83 bis comma 1 della L.R. 1/2005, le varianti non comportano la sospensione dei lavori e l'avente titolo può presentare il deposito dello stato finale dell'opera così come effettivamente realizzata.

Normativa di riferimento

- L.R. 1/2005

- D.R.P. 380/01

Riferimenti e contatti

Ufficio
Edilizia Privata
Referente
Simone Biagini
Responsabile
Arch. Alberto Masoni
Indirizzo
via Cassia n°49 Barberino Val d'Elsa
Tel
055-8052219
Fax
055-8075668
E-mail
a.masoni@barberinovaldelsa.net, s.biagini@barberinovaldelsa.net
Orario di apertura
Lunedì 9.00 - 13.30 - Giovedì 9.00 - 13.30, 15,30 - 18,00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *