Modalità di richiesta

Per il rilascio della carta di identità è necessario presentarsi personalmente all'Ufficio Anagrafe, in orario di apertura al pubblico.

Requisiti del richiedente

La carta di identità può essere rilasciata a:

  • Cittadini italiani 
  • Cittadini stranieri
  • Per i minorenni  può essere rilasciata valida per l'espatrio solo se vi è l'assenso di entrambi i genitori o del tutore che, accompagnando il minore agli sportelli anagrafici, provvederanno a firmare l'assenso. Nel caso che solo uno dei due genitori accompagni il minore agli sportelli, dovrà essere munito di assenso scritto, dell'altro genitore, al quale andrà allegata fotocopia della carta d'identità dello stesso, in caso di mancato assenso occorre il nulla osta del Giudice Tutelare.
  • I cittadini iscritti all'AIRE con il passaporto o con autodichiarazione

Documentazione da presentare

  1. n. 2 fotografie formato tessera uguali e recenti
  2. la carta di identità scaduta. In caso di furto e/o smarrimento occorre consegnare anche copia della denuncia presentata alle autorità di Pubblica Sicurezza e un altro documento di riconoscimento (per esempio patente,passaporto, ecc.).

Costi

Il rilascio della carta d'identità è soggetto al pagamento dei diritti comunali di € 5,42

Informazioni

La carta d'identità è un documento di riconoscimento rilasciato a tutti i cittadini dalla nascita.

Per i cittadini italiani costituisce titolo valido per l'espatrio.

Validità

La carta di identità è valida:

  • 3 anni per i minori di 3 anni
  • 5 anni nella fascia di età 3-18 anni
  • 10 anni per la fascia di età superiore ai 18 anni

La sua validità si estende, rispetto alla scadenza sopra indicata, fino al giorno e mese di nascita del titolare.

Se il documento è in scadenza si può richiederne il rinnovo sei mesi prima della data di scadenza stessa.
La carta di identità può essere valida per l'espatrio o non valida per l'espatrio (in quest'ultimo caso appare sul documento un'apposita dicitura).

Carta d'identità valida per l'espatrio

Riportiamo i diversi casi:

PERSONA MAGGIORENNE CON O SENZA FIGLI MINORI

Nessuna documentazione da presentare oltre quella sopraindicata.
E' necessario sottoscrivere, in sede di richiesta del documento, la dichiarazione di assenza di condizioni ostative al rilascio del passaporto di cui all'art. 3 della L. 1185/1967; per i genitori con figli minori tale dichiarazione implica anche il possesso dell'assenso all'espatrio dell'altro genitore.
 
PERSONA MINORENNE

E' sempre necessaria la presenza del minore che, a partire dai 12 anni, firma il documento. Sono necessari inoltre:

  1. un documento di riconoscimento del minore (se in possesso)
  2. l'assenso all'espatrio reso da entrambi i genitori o dall'unico esercente la potestà o dal tutore (munito di atto di nomina); se uno dei due genitori non può essere presente allo sportello è sufficiente che sottoscriva l'assenso e lo trasmetta unitamente alla fotocopia di un valido documento di identità.

Attenzione: si consiglia di contattare sempre la Questura o di consultare i siti Viaggiare sicuri del Ministero Affari Esteri, Polizia di Stato e Consolati esteri in Italia.

La carta di identità rilasciata a cittadini stranieri non è valida per l'espatrio.

A seguito degli accordi di Schengen, sono state abolite le frontiere fisiche (controlli doganali a persone e cose) fra Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna. Tuttavia, anche per recarsi in questi Paesi, è necessario possedere il passaporto o la carta di identità valida per l'espatrio, poiché gli accertamenti di identità sono sempre possibili.

 

Proroga
Le carte di identità rilasciate dal 26/06/2003 al 25/06/2008 potranno essere prorogate nella validità per ulteriori 5 anni presentandosi con la carta presso l'Ufficio DemoUrp.
Non è necessaria la presenza dell'interessato.
Alcuni Paesi non riconoscono la validità delle carte di identità valide per l’espatrio prorogate. Il Ministero dell'Interno ha emanato la Circolare n. 23 del 28/07/2010, con la quale ha comunicato che i possessori di carte di identità rinnovate o da rinnovare possono richiedere al proprio Comune di sostituirle con nuove carte d'identità, la cui validità decennale decorrerà dalla data del nuovo documento.

 

Nuovo rilascio

E' possibile richiedere una nuova carta di identità:

  • a partire da 180 giorni prima della scadenza
  • in caso di deterioramento: deve essere restituito il documento deteriorato, altrimenti deve essere presentata denuncia di smarrimento all'autorità di Pubblica sicurezza;
  • in caso di furto o smarrimento: è necessario presentare, oltre alle fotografie, la denuncia inoltrata all'autorità di Pubblica sicurezza (Questura o Carabinieri) e un valido documento di riconoscimento;
  • in caso di variazione delle generalità, ma non in caso di cambio di indirizzo.

 

Informazioni utili
Le variazioni di residenza non comportano il rinnovo del documento di identità.
Lo stato civile viene indicato sul documento solo se richiesto dall'interessato.
La professione non viene più indicata sulla Carta d'Identità.
I cittadini stranieri, se provengono da altro Comune italiano, devono portare la carta rilasciata da quel Comune.

Avvertenze

La carta di identità può essere rilasciata in casi eccezionali anche a cittadini non residenti nel Comune di Barberino Val d’Elsa, con motivata richiesta. In questo caso il tempo di consegna del documento dipende dal tempo occorrente per il rilascio del nulla osta da parte del Comune di residenza.
 

Normativa di riferimento

- Decreto legge n. 5 del 09/02/2012 "Disposizioni in materia di scadenza dei documenti d'identità e di riconoscimento".
- Decreto legge n. 1 del 20/01/2012 "Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività".
- Legge n. 106 del 12/07/2011 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 13 maggio 2011, n. 70 Prime disposizioni urgenti per l'economia"

Riferimenti e contatti

Ufficio
Demourp
Referente
Marinella Parrini
Responsabile
dott. Rocco Cassano
Indirizzo
Via Cassia n°49
Tel
055 - 8052209
Fax
055 - 8075668
E-mail
m.parrini@barberinovaldelsa.net
Orario di apertura
Lunedì 9.00 - 13.30, Martedì 9.00 - 13.30, 15.30 - 18.00, Mercoledì chiusura al pubblico, Giovedì 9.00 - 13.30, Venerdì 9.00 - 13.30, Sabato 9.00 - 12.30

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *