Informazioni

In questi ultimi anni si sono verificati sempre più spesso casi di avvelenamento di animali domestici e selvatici. I bocconi avvelenati sono mezzi di morte incontrollabili, che possono colpire qualunque animale e mettere in serissimo pericolo anche gli esseri umani e sopratutto i bambini. I bocconi avvelenati somigliano generalmente a polpette o salsicce: occorre prestare attenzione quando si è all'aperto con i propri animali, controllando che non raccolgano cibo da terra. L'utilizzo dei bocconi avvelenati è un crimine, la Legge Regionale 39/2001 vieta l'utilizzo e la detenzione di esche avvelenate e sono previste sanzioni per chi contravvenga a questo divieto. Porre fine a questa pratica è un dovere verso la civiltà, la salute e la sicurezza pubblica.

E' importante denunciare alla Polizia Municipale ed alla Polizia Provinciale tutti i casi di bocconi avvelenati, anche se si tratta di denuncia contro ignoti. Denunciare le segnalazioni è indipensabile per poter individuare con precisione le zone a rischio e potenziare i controlli.

 

Avvertenze

NUMERI UTILI:

- Guardia Medica Veterinari Firenze

   Tel. 055 7223683

- Polizia Provinciale di Firenze

   Tel. 055 2760901 Fax 055 2760903

- SOS Animali

   Tel. 345 9239777

- Dipartimento di Clinica Veterinaria, Sezione di Farmacologia e Tossicologia - Università di Pisa

   Tel. 050 22166800 Fax 050 2216813

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Polizia Municipale
Responsabile
Salvatore D'Alessandro Responsabile del U.O. Controllo Territorio
Tel
055 8075674
Fax
055 8075302
E-mail
s.dalessandro@comune.tavarnelle-val-di-pesa.fi.it

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *